Le aspettative: il veleno delle relazioni...


Sperare è positivo o negativo?

Essere fiduciosi è positivo.

Avere aspettative sull’altro quasi sempre è negativo.

Perché è bene non avere aspettative?

Perché rispetto a quello che si è sognato avviene qualcosa di diverso che può deludere moltissimo.

Nella relazione, vivere di aspettative vuol dire volgere lo sguardo al futuro e non apprezzare il presente.

Avere aspettative di ciò che avverrà nell’incontro, vuol dire mentalizzarlo prima che avvenga, come un cortometraggio con copione, dialoghi, gestualità.

Se, quando ci si incontra, il “destinatario inconsapevole” di questo filmato, si muoverà, parlerà, in modo differente da come lo si era sognato non potrà che esserci tristezza e dolore.

“Mi aspettavo che tu... Avresti potuto dire, fare...”

Il nostro “inconsapevole” non capisce, rimane sbigottito, non sa che avrebbe dovuto seguire un copione perché non gli è stato consegnato, non lo ha studiato, non lo ha seguito!

Si è espresso liberamente, si è mosso con spontaneità ma riceve in risposta tristezza e rabbia!

Rimane incredulo: non capisce!

La relazione si incrina, si blocca, si annoda, scorre veleno che inquina la bellezza dell’incontro e la sua unicità!

Se, invece, non si hanno aspettative, non ci si rattrista, non si vivono rimpianti.

Si vive la Vita per quello che da’, le relazioni sono piacevoli solo perché sono!

Tutto ciò che nasce da un dialogo sincero, pulito, intimo, intenso, sarà aggiuntivo ed arricchente rispetto a ciò che si è, non sostitutivo di ciò che si è.

Aspettiamoci di crescere ed imparare dalla Vita: questo è salutare!

Non anticipiamo, mentalmente, il futuro perché sarà diverso da come lo abbiamo pensato, magari più intenso e luminoso:oltre la nostra manchevole, utopica, maldestra regia!

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 

+393285726824

©2020 di Amore Tecnoliquido. Creato con Wix.com