top of page

Incontrarsi ed innamorarsi dai 40 anni in poi…




Ci si innamora anche dai 40 anni in poi, con lo stesso impeto adolescenziale ma con una consapevolezza e conoscenza differenti rispetto al passato, perché si sono accumulate le esperienze di vita.

Ma quali sono le paure che frenano la voglia di mettersi in gioco ed impegnarsi in una relazione autentica?

Sono quelle legate ai vissuti pregressi negativi ed alle convinzioni personali di cosa si tollera o meno, rischiando di diventare utopicamente pretenziosi.

Ciò non vuol dire accogliere nella propria vita chiunque, pur di non star soli, ma si devono modificare le aspettative che si avevano ai primi innamoramenti.

Gli uomini over quaranta cercano la donna poco più giovane di loro, che sia bellissima, forse non valutano che incontreranno donne che, come loro, hanno scritto sul corpo il trascorrere del tempo.

Forse, più che sperare nell’incontro con una Dea, basterebbe apprezzare una donna vera con pregi e difetti umani. Stessa cosa vale al femminile.

Ed allora cosa può condurre al nuovo incontro? Quelle meravigliose sensazioni che la persona non riesce a spiegare, quel non so cosa che calamita potentemente all’altro, quella affinità mentale, chimica, che toglie il fiato ed obnubila l’intelletto facendo perdere la concentrazione sulle cose banali perché la mente è occupata dal viso e dal pensiero dell’altro.

Fino a due anni fa i pazienti mi dicevano di incontrare gli amici degli amici. Oggi in tempo pandemico hanno paura dei nuovi incontri, li rimandano a tempi migliori e quando chiedo se si affidino alle app di incontro, qualcuno racconta di essere antico e volersi incontrare nei vecchi modi, corteggiando come si faceva tanto tempo fa.

Le app sono solo la “festa in casa” in stile moderno, solo un modo nuovo per uscire dalla solita cerchia di conoscenze datate.

La mia asserzione diventa così contagiosa che scaricano le app e si avventurano nell’ignoto con un pizzico di scetticismo e di speranzosa curiosità! E magari tra uno “swipe right” ed uno “swipe left” si arriverà al “match”, a scriversi, parlarsi e chissà… potrebbe essere l’inizio di una meravigliosa storia d’amore!!!

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Opmerkingen


Post: Blog2_Post
bottom of page