Caro Tecnoliquido ti scrivo…






Caro Tecnoliquido ti scrivo….

Sei immerso nella Rete, in un ecosistema di tecnologie frammentarie perché mentre leggi uno stralcio di qualcosa, ascolti un brano, vedi un video, in un continuo intervallarsi di nuovi dati. Vivi tutto velocissimo, spezzettato, incompleto, in un susseguirsi di informazioni che non arriveranno a compimento.

Hai tutto subito, a portata di mano, ogni informazione quando la vuoi con un touch, tutti i sensi appagati, aggiornato costantemente ogni volta che lo vuoi!

Il pianeta Rete si incrocia con la nostra quotidianità, compie una rotazione sul proprio asse è una rivoluzione intorno al nostro Pianeta in un magnetismo al contrario che ci porta a trasformazioni emotive, sociali, cognitive!

Si è trasformata la tua l’identità, le relazioni ed il costante vissuto esperienziale. Hai mille relazioni, sei affascinato dalle novità, costantemente alla ricerca di soddisfare ogni nuovo desiderio, ogni nascente bisogno, ma in realtà non sei mai pienamente soddisfatto!

Non vuoi legami autentici, unici, duraturi. Desideri solo il soddisfacimento di ciò che vuoi!

Ingurgiti, ingoi senza masticare, ogni amicizia ed ogni relazione per poi espellerla pronto alle novità successive!

In questo turbinio di sensazioni, emozioni e relazioni da buttare al cestino alla fine ti ritrovi solo!

Non sei consapevole, hai una personalità mutevole, ambigua. L’amicizia e l’amore durevole e stabile ti porterebbero frustrazione. Non sei empatico, quando sei insoddisfatto della relazione, non cerchi di risolvere il conflitto ma rompi il rapporto sparendo nel nulla.

Ebbene sì, caro digitale tecnoliquido, tutto ti pare meraviglioso così, ottieni ciò che vuoi, quando vuoi e se vuoi, ma avverrà, un giorno, in cui riemergendo dal brodo della rete, accorgendoti di non esserti bagnato, ti apparirà strano.

Allora magari ripenserai alle incredibili relazioni fugaci che hai avuto, qualcuna poteva essere significativa e l’hai lasciata andare!

Ti troverai solo, senza nessuna goccia rimasta incollata al tuo corpo!

In te si accenderà una voglia naturale ed umana di relazioni solide ed autentiche, vorrai poter litigare o discutere con qualcuno per il gusto di fare pace e rendere la relazione più salda e significativa!

Smetterai di pensare solo al soddisfacimento dei tuoi bisogni e desideri e ti renderai conto di chi è oltre il tuo ambiguo confine!

Se ti renderai conto di tutto questo capirai come amare e relazionarti in modo autentico ed unico!

Capirai quanto sia meravigliosa la Rete ma deciderai che il Pianeta Terra ti potrà far incontrare persone in carne ed ossa, sentirai alchimia, rimarrai affascinato dal profumo della pelle di chi incontrerai, vorrai tutto ciò che solo la realtà ti può offrire. Ripenserai ai legami deboli e fugaci che hai intessuto e cercherai qualcosa di duraturo ed autentico!

Caro Tecnoliquido, questo mi auguro per te, autenticità dei legami, solo così non sarai mai solo!

Valeria


14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti