top of page

Al bivio delle scelte della vita…


La nostra vita è un libro con poche o molte pagine, capitoli, paragrafi e note a piè di pagina. Alcune volte lo scriviamo nella consapevolezza degli obiettivi possibili da raggiungere perché sappiamo siano conformi alle nostre caratteristiche di personalità, di competenza, in linea con il nostro sentire e ragionare; altre volte viaggiamo tra la nebbia, il passo è incerto e cerchiamo  di procedere mano mano che sentiamo un terreno solido, non friabile, sotto i nostri piedi. Ci sono pazienti che mi raccontano che non sanno se la strada presa sia quella adatta a loro. Andare  a vivere con la persona che si ama, sposarsi, diventare genitori, scegliere di dire sì alla vocazione per una vita consacrata. Si chiedono come andrà, se sia la scelta giusta. Nel vivere con una persona se la di amerà per tutta la vita. Per la genitorialita’ se si sarà in grado di accompagnare i figli, dandogli autonomia e competenza verso se’ ed il mondo. Per la vita consacrata: se la voglia di essere al servizio dell’altro possa avere spazio in una vita comunitaria. Ci si sente al bivio delle scelte della vita.

Mi dicono: “ Se poi mi accorgessi che non era la scelta giusta?”.

I dubbi, le perplessità, il desiderio misto a timore sono indice di saggezza e parte del fatto che siamo esseri umani. La vita ci sorprende giornalmente, possiamo organizzare e pianificare ma non controllare gli eventi. All’inizio del percorso possiamo fare stime di quello che potrebbe accadere ma senza che questo ci impantani nella inattività, non abbiamo in mano abbastanza tasselli del puzzle di quello che sarà il percorso, non abbiamo la visione del quadro completo, lo capiremo via via se saremo coraggiosi nel procedere.

Ma solo intraprendendo un percorso capiamo che era solo una idea, una fantasia oppure in linea con il nostro sentire e davvero adatto a noi. Non resta che colmarci di fiducia, gioia e speranza e muovere i primi passi. Se poi capiremo che non è la strada adatta, cambieremo il nostro percorso, sapendo che ci siamo avventurati e scoprendo che non era giusta per noi! Si è sempre in tempo per fermarci, guardarci intorno e scegliere un nuovo viottolo…

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page