Nessuna vita è ideale……


Nessuna vita è ideale anche se, ad un primo sguardo può apparire così. Quando si riflette su quello che si desiderava o si desidera nella vita non sempre coincide con ciò che è nella realtà. L’insoddisfazione impoverisce e svalorizza quello che c’è. Allora si osservano gli altri vedendo positività luminose e basandosi solo sulla apparenza. Basta scorrere immagini sui social e tutto appare smart, sfavillante.

Dialogando con i miei pazienti emerge la loro malinconia, il rimpianto di ciò che poteva essere e non è.

Sono ancorati ad una idea, di quello che avrebbero voluto nella vita, ma si sono mossi su altre strade che li ha allontanati da quel sogno di gioventù, per portarli a ciò che sono ora.

Non è un caso se oggi sono altrove, se non è bastata l’idea ma hanno seguito e perseguito altro, seguendo il filo rosso della loro esistenza tutto ha senso.

Nessuna vita è ideale, tutte lo sono.

Alcune cose si possono modificare diventando attivi nella propria vita. Ciò che non si può trasformare va accettato come è. Molti pensieri, molti dolori, mancanze, separazioni, dolori vanno lasciati andare via.

Il dolore ci blinda in quell’ideale irraggiungibile, va lasciato fluire. Siamo consapevoli della straordinarietà della nostra vita?

Siamo vivi, respiriamo, non è scontato ed è incredibile.

Nessuna vita è ideale, tutte sono ideali, compresa la nostra che stiamo vivendo. Una grande opportunità tutta da assaporare momento per momento.

Smettiamo di lamentarci per ciò che non c’è, gustiamoci quello che è, nel qui ed ora!!!



0 visualizzazioni0 commenti